Convegno:

 QUANDO LA MALATTIA CRONICO DEGENERATIVA ENTRA NELLA FAMIGLIA

Anziano1

19 Novembre 2011
dalle ore 9.30 alle ore 17.00

 Auditorium Sant'Artemio
Provincia di Treviso
Via Cal di Breda n. 116 - Treviso

 

Foto: G. Pavan, P.E. Vigorelli, F. Meneghini, M. Bertocchi, M. Michielin, P. Rossato

PRESENTAZIONE

 La famiglia e . . l’anziano: quando curare può far ammalare.                                                         

A Treviso, il 19 novembre 2011, presso l’Auditorium dell’Amministrazione Provinciale, in Via Cal di Breda, si tiene un Convegno dal titolo “ Quando la malattia cronico degenerativa entra nella famiglia “. Patrocinato dall’Amministrazione Provinciale di Treviso e dall’Ordine degli Psicologi del Veneto, questo incontro di studio è rivolto a chi opera con gli anziani e le loro famiglie.

Con questo meeting Eidos vuole approfondire una questione messa a fuoco di rado: la sofferenza sperimentata dalla famiglia quando, inesperta e impreparata, si trova ad affrontare l’evento della malattia cronico degenerativa di un familiare anziano.

Sappiamo tutti che la popolazione senile è aumentata; sappiamo poi, per effetto della legge inesorabile della vita, come per l’anziano crescano i problemi connessi alla salute, all’assistenza sanitaria e a quella sociale. In questi ultimi anni abbiamo assistito ad un crescente impegno verso questa popolazione: direttamente coinvolta da una nuova e non facile fase della vita dove tuttora è difficile distinguere fra malattia e “ naturale processo biologico “. In questo ambito l’anziano è diventato, volente o nolente, il protagonista

di interventi di ricerca, di studio, di assistenza ma anche di offerte di salute.

In secondo luogo sappiamo esistere un altro soggetto, meno evidenziato, anche se non meno importante, che insieme all’anziano è parimenti colpito dalle conseguenze della sua malattia: la famiglia.

Chiamata in causa come risorsa, è spesso trascurata nei suoi bisogni di aiuto e di supporto; disorientata e confusa dai molti nuovi problemi connessi alla cura del proprio congiunto. Ora, l’irrompere di questo evento, malattia di un familiare anziano, provoca profondi cambiamenti che toccano tutti i suoi componenti; determinando la necessità di riorganizzare la famiglia, modificando le relazioni interne ed esterne e cambiando i ruoli e le funzioni dei familiari.

Questo meeting ha fatto una scelta: focalizzare l’attenzione sulla famiglia suo malgrado esposta a forti sollecitazioni capaci di modificarne la stabilità relazionale ed emotiva. Aiutare chi aiuta significa cercare e potenziare le risorse da attivare in questo difficile momento del ciclo di vita restituendo senso e competenza a questo soggetto “ la famiglia “, elemento prezioso e insostituibile all’interno del nostro tessuto sociale e culturale.

PROGRAMMA

9.00 Registrazione  
9.30 Saluti delle Autorità Presidende Amm.ne Provinciale di Treviso
Presidente Ordine degli Psicologi
10.00 Sessione Introduttiva  
10.00 Presentazione del Convegno Manuela Bertocchi, Piero Muraro
10.15 Quando la malattia cronico degenerativa entra nella famiglia Valeria Coletto, Viviana Pagotto, Maristella Sartor, Chiara Spadari
10.45 Coffe Break  
11.00 Sessione Tematica 1  
11.00 Anziani Famiglie e Servizi: dai circuiti viziosi alle relazioni virtuose dr. G. Pavan
Presidente FREIA
11.50 Esperienze a confronto  
11.50 L'Associazione: ascolto e risposte ai bisogni dei familiari Meneghini F.
Ass. Perduta Mente
12.10 L'Alzheimer in famiglia: come vincere la sfida e costruire il futuro Michielin M.
Associazione IRIS
12.30 Dibattito  
13.00 Pausa Pranzo  
14.00 Sessione Tematica 2  
14.00 La malattia di Alzheimer e la terapia
del riconoscimento
Dr. Vigorelli P.
Medico, Psicoterapeuta, Presidente Gr. Anchise
15.00 Esperienze a confronto  
15.00 Sostenere chi sostiene (a domicilio) Silvia Vettor
15.30 Sostenere chi sostiene (in struttura) Sara Perin, Mara Schiavon
16.00 Dibattito  
17.00 Chiusura  

Crediti ECM

Sono stato riconosciuti n: 3 Crediti
Qualifiche interessate :  Psicologo, Educatore, Infermiere 

acrobat LocandinaConvegno Anziani


EIDOS s.c. Viale della Repubblica, 22 - 31020 Villorba (TV) Tel. 0422.1780239 Fax 0422.1780757 - P.IVA 03413590260